Progetta un sito come questo con WordPress.com
Crea il tuo sito

Problematiche della pianta di avocado

Introduzione

In questo nuovo articolo di Avocado 101 voglio parlare delle principali problematiche che ho riscontrato in prima persona e di cui ho letto più frequentemente, dando quindi dei consigli pratici su come evitarle o tamponarle. Ricordiamoci sempre che la pianta di avocado è una pianta tropicale; sopravvive quindi bene all’aperto nelle regioni meridionali dell’Italia (ma a volte anche in Liguria, visto il clima più mite).

Le basi

L’avocado ha bisogno di un vaso ampio, ben drenato e con sufficiente spazio per le radici; infatti, è bene non rinvasare spesso, ma se necessario solo in primavera. Infatti, è proprio in questo periodo che ha più bisogno di acqua, concime e nutrimento. L’irrigazione deve essere sempre ad intervalli costanti, così come il concime.

Veniamo ora al cuore dell’argomento di oggi.

Problema 1: irrigazione non costante, troppo abbondante o non sufficiente

In questo caso, la pianta farà seccare gradualmente le foglie, diventando prima marroni solo sulla punta, e poi estendendosi su tutta la foglia. Attenzione però che durante il periodo autunnale/invernale è molto probabile che la pianta abbia un ricambio di foglie, ed è normale. Possiamo intervenire con del concime a rilascio graduale, o del concime al potassio (molto utile per le piante di avocado: QUI la ricetta per un concime home made). Io irrigo una volta a settimana, aggiungendo anche qualche pallina di concime.

Problema 2: vorrei dei frutti ma non sembra volerne fare

Anche se abbiamo una pianta ben sviluppata, ma ricavata in modo “casalingo” (intendo con il metodo dell’avocado in acqua, spiegato QUI ) la pianta non è detto che dia frutti: è necessario rivolgersi ad un vivaio nella maggior parte dei casi. La fruttificazione avviene dopo almeno 5 anni da quando si è piantato nel terreno o in un vaso molto ampio e deve avere almeno 2 piante di specie “opposte” nei dintorni (fatemi sapere nei commenti se vi interessa il processo).

Problema 3: piccole macchie marroni sulle foglie

Se la pianta presenta piccole macchie lungo i bordi delle foglie, si tratta di bruciature. Possono essere causate dal sole, ma non solo: potrebbe trattarsi di un accumulo di sali. Per prevenire ciò, è bene irrigare la pianta regolarmente e abbondantemente: questo permetterà di “lavare via” il sale accumulato. Questo fenomeno è molto comune nelle zone vicine al mare.

Problema 4: Piccoli insettini nella terra

Ogni anno, puntuali come un orologio svizzero, questi insettini striscianti e trasparenti si presentano nella terra del mio avocado più vecchio: non per forza è segno di troppa irrigazione. È bene però rimuoverli manualmente o con dell’insetticida per piante, per evitare eventuali problemi alla pianta.

Negli altri articoli di Avocado 101 potete trovare diversi consigli su come mantenere la pianta. Se avete altre domande, non esitate a contattarmi qui o tramite Instagram!

Controllate anche la mood board degli avocado: ho aggiunto nuove foto direttamente dalla mia mini-piantagione 🙂

Pubblicità

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: